PAVIMENTI per INTERNI A CANICATTÌ

PAVIMENTO IN RESINA

Si propone all’attenzione di studi di progettazione, architetti, designers ed arredatori per la progettazione di case private, loft, locali pubblici, negozi e show rooms, ristoranti, discoteche, pubs, padiglioni espositivi e fieristici, hotel e centri commerciali. Grazie alla duttilità dei prodotti e delle tecnologie, ogni singolo progetto viene valutato e progettato in funzione al tipo di utilizzo finale ed al traffico che deve sostenere. In base a questi parametri ed alle eventuali richieste specifiche del cliente. Sono tanti i motivi per cui scegliere un pavimento in resina:
  • è raffinato e contemporaneo
  • è minimal ed essenziale
  • è facile da pulire
  • è possibile stenderlo sopra una precedente pavimentazione, riducendo così i tempi della lavorazione
  • è impermeabile
  • è molto resistente agli urti
  • è possibile realizzare infinite combinazioni nei di colori e fare della resina un elemento decorativo, non solo del pavimento ma anche rivestimenti verticali creando così un effetto tridimensionale
  • è particolarmente indicato per abitazioni private ma anche per attività commerciali (soprattutto quelle dove viene venduto il cibo, vista la semplicità di pulizia)
  • è realizzabile anche in caso in presenza di riscaldamento al pavimento.
Per un pavimento veramente unico scegliete il pavimento acidificato, che viene realizzato “su misura” del progettista e del cliente, attraverso dei particolari acidi che penetrano nel cemento e ne cambiano chimicamente il colore. Una tecnica che rende il pavimento unico e non riproducibile. Le pavimentazioni in CALCESTRUZZO in questo modo perdono il loro carattere banale e assumono una nuova bellezza. Il pavimento acidificato si presta bene alla realizzazione di abitazioni private, ma anche di locali pubblici, hotel, centri commerciali e padiglioni espositivi. Ogni pavimento è unico nella sua creazione. Un tecnico, infatti, valuterà la destinazione d’uso del pavimento in questione e stabilirà dettagli specifici sul caso, come gli spessori della pavimentazione. Inoltre i pavimenti acidificati non sono soggetti a dissolvenza, intacco, screpolatura o spellatura e resistono quanto il CALCESTRUZZO.

PAVIMENTO INDUSTRIALE

I designer e gli architetti d’interni lo propongono sempre più spesso anche per le abitazioni civili, per il contrasto tra la sua ruvidità e gli elementi d’arredamento. Realizzare un pavimento industriale è, però, una cosa seria. Spesso, per mancanza di soldi e di tempo, si preferisce spendere poco per questo tipo di pavimento. Una spesa troppo contenuta, però, significa un’ulteriore spesa importante a breve per la sua risistemazione. Se si deve realizzare un pavimento industriale, quindi, conviene optare per la qualità dei materiali che, a fronte di una spesa appena superiore, offrono maggiori garanzie. Noi di Ideal Pavimenti vi garantiamo pavimenti industriali che sono efficienti e duraturi. Per ottenere ciò, è fondamentale un buon progetto di partenza e poi l’utilizzo di materie prime di qualità. Questi tipi di pavimenti, a causa della porosità del CALCESTRUZZO, hanno dei punti delicati da tenere presenti: sono particolarmente sensibili alla polvere, si danneggiano con acqua, sale e olio. Basta comunque l’applicazione di prodotti di protezione per risolvere questi inconvenienti e restare solo con tutta la bellezza del pavimento industriale.